Il “miracolo” del Coaching

“Ci sono solo due modi di vivere la vostra vita.
Uno come se nulla fosse un miracolo.
L’altro come se tutto fosse un miracolo.” (Albert Einstein)

Il Coaching è uno degli strumenti che facilita il processo di scoperta del proprio miracolo del vivere.

Nella mia esperienza di Life & Business Coaching e di Orientamento alla carriera ho avuto modo di conoscere e ri-conoscere diverse persone, ognuna con il suo mondo, con le sue difficoltà, con i propri obiettivi più o meno dichiarati e definiti. Ma tutte legate da uno stesso filo conduttore: la difficoltà ad essere il capitano della propria vita.

Possiamo dire che il Coaching ci fornisce gli strumenti per farci diventare capitani più coraggiosi!

Ad ognuno di noi accade, più o meno spesso, di trovarsi di fronte a qualche avversità da dover gestire e superare. Il nodo focale sta proprio nel registrare il come si agisce (o non si agisce) per risolvere questa situazione. Affronto la criticità con opportuna lucidità o mi lascio sopraffare da una certa quota di stress?
Non sempre riusciamo a rispondere da soli a questa domanda. A volte è necessario avvalersi della collaborazione di persone di cui ci si fida e che trasmettono sicurezza. Questo è uno fra i motivi che può spingere ad intraprendere un percorso di Coaching. Mi sono, a volte, ritrovata di fronte a persone che si aspettavano la soluzione “immediata, facile e veloce” o che prendessi decisioni al posto loro, come se avessi la bacchetta magica che fa avverare i desideri. Non è esattamente questo il senso di un percorso di Coaching. La bacchetta magica è in consegna all’individuo stesso, il mio ruolo – ed il ruolo del coach – è quello di accompagnare la persona nella ricerca della propria bacchetta magica e scoprirne i poteri.

Questa è la finalità di un percorso di Coaching: facilitare il coachee nel percorso che lo porterà ad allenarsi e prepararsi con coraggio e determinazione ad essere il capitano della propria vita. A comprendere che non ci sono problemi, ma solo soluzioni. Che non serve a nulla lamentarsi, ma agire sì. Che se la nostra realtà non ci piace siamo solo noi a poter intervenire per modificarla, cambiando il punto di vista sulla situazione. E non è di certo un processo semplice. Richiede strategia, impegno, definizione di una vision individuale, declinazione di obiettivi specifici, perseveranza, fiducia, azione. Ed un certo tempo, che potrebbe essere variabile da percorso a percorso.

Per fare questo il Coach utilizza una serie di strumenti che appartengono e derivano dal suo bagaglio formativo, di esperienze fatte sul campo, di approfondimenti e di passioni. Tutti si fondano sull’applicazione dei principi dell’osservazione, dell’ascolto attivo ed empatico e sull’utilizzo delle domande potenti che stimolano nel coachee una autoriflessione. Posti questi due strumenti “pilastro”, ogni coach può decidere di utilizzare ulteriori strumenti a supporto del buon esito del processo di osservazione e decodifica dell’altro per permettergli una migliore conoscenza di se stesso.

Un percorso di Coaching efficace avrà prodotto nel coachee l’acquisizione di nuove abitudini più efficaci. O quantomeno la consapevolezza su come fare a crearne. Ed un coachee più consapevole e coraggioso sarà un individuo che saprà abitare le sue emozioni e le sue relazioni in modo diverso, in qualsiasi contesto si trovi ad agire, privato o professionale. Saprà essere più influente, più resiliente, più assertivo, più empatico. Saprà gestire progetti, situazioni e persone in modo più efficace. E tutto questo è un vantaggio diretto per l’individuo ed indiretto per la comunità sociale, privata e professionale, che gli sta attorno.

E quale è stata la vostra esperienza? Sarò felice di leggervi.

Se hai piacere ad approfondire il tema del Coaching ed a scoprire in che modo può facilitarti nel percorso di auto-sviluppo o se vuoi capire che impatto può avere nelle organizzazioni, vi invitiamo a visitare il sito www.shrmitaly.it

Sefora Rosa
Member SHRM & Certified Coach

Visit Us On FacebookVisit Us On LinkedinVisit Us On TwitterVisit Us On InstagramVisit Us On Google PlusVisit Us On Pinterest